the best sail company

DI CROAZIA

 

MARE ADRIATICO

 

Il mare Adriatico, chiamato cosi' per il vecchio porto che ha lo stesso nome. Il mare Adriatico si estende da Balcania fino a penisola appenninico. La parte che appartiene a Croazia e' la costa dell'est che si estende da Prevlaka a sud fino al capo Savudrija a ovest, insieme con tutte le isole, isolette e arcipelago di Palagru˛a (molte isole, isolette, piu' di 1700). Questa e' l'area unica in Europa per barche a motore, idroscivolanti, barche a vela pero anche i piaceri di fondo sottomarino.  

Profondita'
La parte piu' bassa del nostro mare e' in Istria, circa 50 metri. La profondita' piu' grande e' circa 240 metri in Jabuèka kotlina. Da Jabucka kotlina, il fondo si stende fino a Palagruza e la piu' grande profondita' e' 130 metri. Passando per il Sud il fondo passa verso Juznojadranska dolina, e la piu' grande profondita' e' circa 1,300 metri.

Maree
Nel mare Adriatico, le alte e basse maree hanno ampiezze relativamente piccole. Nella parte sud, la differenza raramente superide quaranta centimetri, mentre nella parte del nord è piùttosto più grande, cosi viene a 1 metro a Istria e al golfo di Trieste. Nel qualche scanalature strette e baie, alta marea puo ingrandire considerevolmente durante il sirocco forte. Quel fenomeno è caratteristico per le baie grandi e profonde dell'Adriatico nel parte del sud. Maree sono da vari tipi, che significa che il loro ritmo è semigiornale durante la nuova e luna piena, è da tipo giornale durante il primo e l'ultimo quarto. Le loro ampiezze sono molto irregolari.

Correnti nel mare Adriatico
I correnti nel mare Adriatico si presentiscono sotto l'imfluenza dei venti, differenza nella pressione, la temperatura e le differenze nella salinità. Con il rispeto al direzione, i correnti possono essere orizzontali o verticali. Ci sono anche i correnti inferiori che apparescono come conseguenza di muovimento dell'acqua dalle zone più calde verso qualle più fredde, durante che lo strato di superficie ottiene il freddo e dicende verso fondo marino. I correnti sono appena ravvisabili nel mare Adriatico. La velocità degli correnti si cambia nelle zone particolari , ma inoltre dipende dai periodi di tempo. La velocità media degli correnti e circa 0.5 nodi, ma possono raggiungere anche una velocità di 4 nodi.

Salinità nel mare Adriatico
La quantità totale si sale dissolata in un chilogrammo dell'acqua di mare si chiama la salinità, che è solitamente espressa nei grammi per mille. La salinità nel mare Adriatico è 38.30 per mille in media, cioè ci sono 38.30 grammi di sale, dissolta nel 1 chiloframmo di acqua. Nel parte del nord Adriatico, la salinità è piùttosto inferiore da questa nella metà e nel parte del sud a causa di influenza del fiume di Po.

Temperatura del mare Adriatico
Il mare Adriatico ha variazione annuale molto profonda di temperatura in superficie. La temperatura media annuale è 11°C. Durante l'inverno, il mare è più freddo e la temperatura in superficie è circa 7°C; molto raramente puo cadere sotto quello anche. A primavera, il mare si transforma in più caldo e la temperatura di superficie aumenta fino a 18°C. D'estate la superficie raggiunge una alta temperatura, da 22°C fino a 25°C, e nel Adriatico del sud e Istria fino a 27°C. Nel Adriatico, le termochline, cioè i parti di colonna d'acqua della stessa temperatura è distinta molto bene. Le termochline sono le più evidenti durante l'estate e al inverno, il processo isotermico si presenta , cioè compesazione della temperatura nella colonna d'acqua. D'estate, possiamo notare la prima termochlina nel profondità di 3-5 metri, la prossima è nel circa 12 metri, anchora un altra nel 18 metri, mentre sotto 30 metri la trmperatura è principalmente constante durante tutto l'anno.

Onde sul Adriatico

Le onde si presentano sopratutto come conseguenza di salto dei venti. più grande è l'estenzione, cioè la superficie attraverso cui il vento salta, più alte le onde sarànno. La loro forza dipende dalla configurazione e dall'espozione del litorale. In quel senso, la miscelazione dello strato di superficie con acqua da in profondità è permessa, e la interazione fra atmosfera ed il mare. Distinguiamo la cresta e la depressione di un onda. La lunghezza dell'onda è distanza fra due depressioni. Il più spesso, le altezze delle onde nell'Adriatico sono fra 0.5 e 1.5 metri e eccedono molto raramente 5 metri.


 

 

HOME barche a vela barche a motore crociere in caicco

catamarani

ENG

ITA

GER

 YACHTS DI LUSSO

  PRENOTAZIONI

  CONTATTO

  LISTINO PREZZI

  COME PRENOTARE ?

  CHARTER CONDIZIONI

  BASE DI IMBARCO

  ITINERARI

  INFO DI CROAZIA

  NOLEGGIO IMBARCAZIONI

  VENDITA BARCHE

  MAPPA DEL SITO

 I Partners

  Link Scambio

OFFERTE SPECIALE !

piu info ...

 

NAVIGARE IN FLOTTIGLIA

in Aprile / Maggio ed in Setembre / Octobre 2008

piu info ...

 

 

home | barche a vela | barche a motore | catamarani | caicchi | megabarche | prenotazione | CONTATTO

Copyright © Adriaticum Co | Regole sulla Privacy || Nostri partner siti: www.boatscroatia.com | www.noleggio-barchecroazia.com